Printed From:

COS’È LA PASSIFLORA

Originaria delle terre brasiliane, la Passiflora (Passiflora incarnata) è una pianta rampicante dai fiori colorati che si aprono durante la stagione estiva. La famiglia botanica delle Passifloracee comprende più di 500 specie, ma la passiflora incarnata è la tipologia impiegata come rimedio naturale. La passiflora viene utilizzata principalmente per favorire in maniera naturale il risposo notturno ed aiutare a contrastare lo stress.

LE PROPRIETÀ DELLA PASSIFLORA

Grazie ai suoi attivi, che favoriscono il rilassamento e il benessere mentale, la passiflora viene consigliata nei casi di difficoltà legate al sonno. I fiori della passiflora sono ricchi di passiflorina e vitexina flavonoidi ad azione rilassante e maltolo e isomaltolo, due alcaloidi con effetto calmante sul sistema nervoso. Queste molecole si legano a specifici recettori presenti nel nostro cervello la cui azione benefica favorisce il rilassamento in caso di stress. I flavonoidi della passiflora hanno mostrato, inoltre, un’azione rilassante sulla muscolatura gastro-intestinale tipico bersaglio dello stress quotidiano e del nervosismo, favorendone una normale motilità.

I BENEFICI

- Favorisce un sonno fisiologico e ristoratore: la passiflora favorendo il rilassamento concilia il sonno e ne favorisce la qualità;

- Favorisce il benessere mentale: contrastando lo stress. Quando la tensione disturba le nostre giornate e ci impedisce di dormire, la passiflora può essere utile a rilassarci;

- Rilassa la muscolatura, anche quella liscia: per favorire la normale motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas.

PASSIFLORA E MELISSA

La Melissa (Melissa officinalis) è una pianta erbacea dalla caratteristica profumazione di limone dalle proprietà rilassanti. Può essere utilizzata nei casi di stress e per aiutare a ritrovare la normale attività gastro-intestinale. La sua azione modulatoria sul sistema nervoso è molto utile per contrastare le difficoltà legate al sonno causate da stati di stress e preoccupazioni. La passiflora e la melissa svolgono una duplice azione rilassante che possiamo sfruttare sia nei periodi di maggiore stanchezza sia per mantenere i benefici di un fisiologico ciclo di sonno-veglia.

PASSIFLORA E MELATONINA

La melatonina è l’ormone regolatore del nostro sonno, viene prodotta da una ghiandola presente nel nostro cervello denominata epifisi. L’aumento dell’età, lo stress ed un cambiamento dell’orario di addormentamento possono influire negativamente sui livelli di melatonina presenti nell’organismo favorendo l’insorgenza di disturbi del sonno.

Un’integrazione a base di melatonina può essere d’aiuto per ridurre i tempi di addormentamento. Unendo gli effetti benefici di melatonina e passiflora possiamo aiutare a contrastare quelle situazioni in cui si presentano difficoltà a dormire, come occasioni di repentino stress psicofisico quali un lungo viaggio o un evento importante.